Cause del glaucoma

Diversi studi hanno dimostrato che la pressione intraoculare è il fattore di rischio più importante per il glaucoma.

Nella parte anteriore dell’occhio si trova uno spazio che si chiama camera anteriore dell’occhio. Un liquido chiaro attraversa continuamente questa camera e nutre i tessuti adiacenti. Il fluido lascia la camera anteriore attraverso l’angolo nel quale si incontrano cornea e iride. Quando il fluido esce attraversa una rete trabeculare spugnosa per fluire nell’occhio.

In un glaucoma ad angolo aperto, che è la forma piu frequente di glaucoma, il fluido non riesce ad uscire attraverso l’angolo perchè la rete non lascia passare abbastanza liquido a causa di diverse forme di ostruzioni. Quindi la pressione dell’occhio aumenta e provoca pressione sul nervo ottico. Se il nervo ottico è dannneggiato dalla pressione elevata può risultare una perdita della vista o cecità.

Per questo motivo è importante misurare la pressione oculare.

 

 

Esiste anche il glaucoma ad angolo chiuso o glaucoma acuto. In questo tipo di glaucoma l’angolo è talmente stretto che l’acqua dalla camera anteriore non riesce più a fuire, cosicchè la pressione sale molto velocemente e quindi fa molto male.

 

 

L’ETÀ: è un fattore di rischio importante per il glaucoma. La maggior parte dei casi di questa malattia si dimostrano dopo i 40 anni.

FAMILIARITÀ: Il Glaucoma è una malattia ereditaria nella maggior parte dei casi.

DIABETE: Il diabete è un fattore di rischio per il glaucoma.

MEDICAMENTI: Certi medicamenti, specialmente Corticosteroidi, possono aumentare la pressione intraoculare e causare un glaucoma. Ogni persona che assume una terapia di Cortisone per un periodo prolungato dovrebbe controllare la pressione dell’occhio. 1 persona su 10 è a rischio per un glaucoma secondario da corticosteroidi.


Contattaci

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy. Clicca qui per modificarla o Clicca qui per chiuderla.