Cos'è la maculopatia?

Cos’è la maculopatia?
 
La maculopatia legata all’età è una malattia che dipende dall’età del paziente e che si sviluppa nel centro della retina, nella zona che si chiama macula.
Il rischio di sviluppare questa malattia aumenta esponenzialmente con l’aumentare dell’età.
La patologia colpisce la visione centrale.
 
Epidemiologia:
La maculopatia legata all’età è la causa più frequente di invalidità visiva grave nei paesi industrializzati, con un’incidenza del 50%.
Negli ultimi anni è in forte aumento.
Nel 2012 in Germania si contavano 1,6 milioni di malati.
Nel 2030 i soggetti affetti da questa patologia saranno 2,1 milioni.
Negli Stati Uniti 15 milioni di persone soffrono di questa malattia retinica, che viene diagnosticata a 200.000 pazienti ogni anno.
 
Frequenza:
La frequenza di  questa malattia aumenta con l’aumentare dell’età.
La forma iniziale di questa patologia colpisce il 20% delle persone tra i 65 e i 74  anni e il 35% delle persone tra i 75 e gli 84 anni.
La forma progressa invalidizzante invece è presente nell’1% della popolazione tra i 65 e i 74 anni e nel 5% tra i 75 e gli 84 anni. 
Nonostante gli intensi sforzi che vengono fatti per informare la popolazione, la malattia e i pericoli legati alla malattia sono ancora troppo poco conosciuti.
In un sondaggio fatto tra le persone a rischio, il 73% degli intervistati non conoscono la malattia, il 9% sono insicuri sulle notizie che hanno e solamente il 18% sono informati
 


Contattaci

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy. Clicca qui per modificarla o Clicca qui per chiuderla.